METODO ALLYANE (& Halo Sport)

 

Le neuroscienze stanno cambiando il modo di comprendere le capacità motorie e il nuovo concetto di far fronte a deficit motori e schemi errati o non attivati. Le neuroscienze stanno cambiando nel breve-medio termine il modo di riabilitare i pazienti e migliorare le prestazioni degli artisti (musicisti, ballerini, ecc.) e degli atleti professionisti ad alte prestazioni.

Il Metodo ALLYANE di riprogrammazione neuromotoria è un cambiamento di concetto: è un metodo di identificazione propriocettiva e stimolazione plurisensoriale in cui viene svolto un lavoro cognitivo per cambiare l'ordine di un gesto/mappatura motoria errato o carente nella corteccia cerebrale. Questa modifica è apportata da una combinazione di suono a bassa frequenza associato al client, optometria (metodo SVTA) e immagini motorie (Motor Imargery).

L'obiettivo è che il cliente recuperi rapidamente e in modo duraturo le sensazioni di forza, controllo motorio, stabilità e che non solo mantenga ma aumenti quando lavora dal punto di partenza della stabilità e del controllo delle motociclette. Inoltre, anche in pazienti che non hanno mai avuto sensazioni e capacità motorie, può crearle.

È vero che ha i suoi limiti con alcuni pazienti la cui capacità cognitiva è diminuita o che soffrono di impedimenti meccanici.
Questi risultati prevedono che sarà il modo di lavorare delle nuove generazioni di fisioterapisti, psicologi e preparatori fisici, soprattutto perché non è né invasivo né invadente e non ha effetti collaterali.

Per chi è Allyane?

Ai clienti di allenatori, preparatori fisici e insegnanti sportivi di alto livello e artistici, scienziati e professionisti della salute e a questi stessi professionisti.

Quali problemi risolve Allyane?

La riabilitazione lenta, tardiva e inefficiente, il riadattamento dell'atleta, dell'artista o del paziente dopo aver subito il trauma, la patologia o il gesto errato / carente.

Quali sono i disturbi motori più comuni trattati da Allyane?

  • Trauma
  • Disturbi dell'andatura
  • Dolore neuropatico
  • Capsulite
  • Lombalgia e sciatica
  • Riattivazione muscolare
  • Instabilità articolari (spalla, gomito, caviglia, anca, ginocchio, polso, ecc.)
  • Spasticità
  • Sequele dopo un ictus
  • Deficit di attivazione neurologica

Quali sono gli obiettivi di Allyane?

Da un lato nel mondo dello sport, gli atleti professionisti e d'élite, permette loro di purificare la tecnica, correggere difetti, deficit, gesti motori errati in modo automatico e permanente. D'altra parte nel mondo della salute, ai pazienti che hanno subito traumi, chirurgia ortopedica, patologie neurologiche o un ictus cerebrale (ictus), tra gli altri. Permette loro una diminuzione del dolore (allarme dolore), un maggiore movimento e tutto questo in modo più veloce ed efficace che ci porta a migliorare la loro qualità di vita quotidiana.

Come si svolge una sessione di Allyane?

Una volta che lo specialista del movimento fa una diagnosi e ha identificato il pattern motorio che vogliamo modificare (attraverso una precisa identificazione propriocettiva: contrazione muscolare, tensione articolare o semplicemente niente), inizia la fase di riprogrammazione motoria. Questo consiste in una stimolazione plurisensoriale di ciò di cui stiamo parlando: il percorso emotivo delle nostre capacità motorie, il percorso reticolare che si articola con il talamo, è plurisensoriale e lì dove ancoriamo un'informazione propriocettiva, un'immagine motoria e un suono a bassa frequenza, il suono pulsato associato. Questa via reticolare si apre ascoltando specifici suoni pulsati a bassa frequenza e, quando il paziente è in alfa (totalmente rilassato) si può iniziare un lavoro di visualizzazione mentale (Motor Imargery e SVTA). Questa combinazione dell'analisi del movimento del nostro cliente con l'applicazione di vari stimoli (immagine mentale, informazioni propriocettive, suono è efficace. La durata delle sessioni è solitamente da 1 a 2 ore a seconda dei casi, e consiste nel seguente itinerario:

1º Lo specialista del movimento analizza la situazione del paziente, per confermare una diagnosi precedente o emetterne una nuova.

2º Il paziente identifica le proprie sensazioni motorie.

3º Un lavoro congiunto viene eseguito con immagini motorie / visualizzazione mentale della parte interessata / carente / errata del corpo insieme all'ascolto di infrasuoni.

4º Si conclude con la fase di fissaggio del nuovo pattern / mappatura riprogrammata del movimento.

Con questa rivoluzionaria metodologia e tecnica di lavoro, i risultati sono spettacolarmente veloci e duraturi, nella maggior parte dei casi trattati abbiamo ottenuto risultati visibili e sentiti in una o due sessioni, anche se a seconda della diagnosi, il numero di sessioni può salire a cinque.

Hai bisogno di maggiori informazioni su Allyane?

Non esitate a contattarmi.

 

Vuoi recuperare definitivamente e non ricadere di nuovo?

La riabilitazione fisica funzionale (biomeccanica e neuromeccanica) è ciò di cui hai bisogno.
  • 180€ sessione individuale senza bonus.
  • Bonus 5 sessioni 750€.